italiano deutsch english
La cantina Le persone Il Kellermeister La nostra Storia
Cantina San Michele Appiano
La nostra Storia

Fiumi di vino

Nei primi 20 anni dopo la Seconda Guerra Mondiale, l’esportazione di vini altoatesini è alle stelle.
I numeri in ettolitri:
1952      97.000
1957      161.000
1962      470.000
1967      638.000
Più della metà di tutte le esportazioni vanno in Germania. La stragrande maggioranza concerne la Schiava, e di questa la varietà “Kalterersee”. Nel 1962, solo il 5 percento ricade sui vini bianchi, nel 1967 il 18 percento. L’aumento dei bianchi si limita in gran parte ai vini utilizzati per la produzione di spumante. Non sono le cooperative a detenere la quota maggiore di esportazioni, ma i commercianti privati.